Il blog nella politica italiana


Marco Montemagno, dopo il blog che seguiva le elezioni americane su www.bushkerry.com, ha iniziato oggi un nuovo sito, stavolta in lingua italiana su www.thepoliticals.com per “coinvolgere tutti nel dibattito politico”. Chissà cosa potrà nascere da una gestione più interattiva dell’informazione politica anche in Italia. Due anni al massimo, questo è il tempo per la preparazione e i blog potranno forse giocare un ruolo simile a quello che hanno avuto in USA. Saranno a quel punto uno specchio di rapporti di forza reali, oppure con un effetto di riverbero intrinseco daranno indicazioni fuorvianti?