Lancio di Creative Commons Italia


Sono appena tornato dal lancio di Creative Commons Italia, dove l’intervento di Larry Lessig è stato particolarmente efficace. Arrivato in ritardo direttamente dall’aeroporto (più doccia), è riuscito non addormentarsi (o a non farlo vedere) durante i quattro interventi dopo il suo in italiano! Ecco un po’ di foto (sorprendentemente malriuscite). E’ stato molto interessante il discorso di Antonio Rubini di Free Software Foundation Europe che confrontava le varianti delle licenze Creative Commons con la GPL e come FSF non consideri libere le licenze CC che non permettono l’utilizzo commerciale.