Marc Canter parla all’Università di Milano

I concetti del Web2.0 stanno raggiungendo cerchi sempre più ampi di persone, talvolta anche non direttamente addetti ai lavori. Marc Canter ha parlato con un gruppo della finanza italiana nella mattinata, in modo provocatorio, mi dice e nel pomeriggio ha presentato all’Università di Milano le sue posizioni sui concetti di open data, open infrastructure e la nuova piattaforma di social networking, PeopleAggregator



By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close