Un po’ di sano scetticismo attorno all’annuncio nei riscontri ricevuti


Da un punto di vista statistico è del tutto ragionevole aspettarsi che la stragrande maggioranza degli annunci rivoluzionari vada a finire nel nulla. Lo stesso punto di vista statistico nello stesso tempo ci assicura, così come l’esperienza storica, che le rivoluzioni avvengono. La domanda naturalmente è distinguere quelle vere da quelle false!

Ho ricevuto diversi riscontri preliminari e diversi di questi sono perlomeno perplessi nel tono:

non ho visto nessun annuncio del genere sui vari alert links (per es. da quello di PhysicsWorld o di Nature)

 oppure

non mi ero proprio accorto di grandi passi avanti in campo scientifico che giustifichino un tale evento

…presto vedremo!